Barbara Palombelli si sbaglia: i giovani giornalisti hanno più coraggio dei vecchi

L’intervista che Barbara Palombelli ha rilasciato qualche giorno fa a Io Donna a proposito del giornalismo e della sua condizione attuale, – come evidenziato da diversi siti internet e blog tra cui Linkiesta – ha fatto parecchio discutere. Secondo la nota conduttrice di Forum infatti quel che mancherebbe ai giovani giornalisti di oggi sarebbe essenzialmente il coraggio. «Non c’è un solo giornalista famoso venuto fuori … Continua a leggere Barbara Palombelli si sbaglia: i giovani giornalisti hanno più coraggio dei vecchi

Il parà della Folgore che insegna cosa sia il valore ai giovani

“Certi valori o ce li hai o non ce li hai” ripete sempre Gianfranco Paglia, il tenente Colonnello della Brigata Folgore premiato con la medaglia d’oro al Valor Militare, quando nelle scuole, attraverso conferenze e incontri, ripete ai giovani cosa sia il valore e l’attaccamento al proprio Paese. Una vita dedicata alla patria quella di Paglia, sempre alla ricerca del giusto valore etico, da raggiungere e … Continua a leggere Il parà della Folgore che insegna cosa sia il valore ai giovani

Sulla questione migranti muore definitivamente l’Europa

Mentre parte l’ipocrita “via libera” di Berlino e Parigi per stilare un codice di condotta per le Ong – un vero e proprio contentino alle fievoli minacce “Gentiloniane” di chiudere i porti alle Ong straniere – ecco che ora anche l’Austria decide di chiudere definitivamente i confini. Così insieme a Francia e Spagna anche l’Austria snobba l’Italia su profughi e migranti: mentre le prime due … Continua a leggere Sulla questione migranti muore definitivamente l’Europa

L’attentato di Manchester: l’ultimo sintomo di un sistema buonista fallimentare

L’attentato a Manchester, avvenuto alle 22.35 di un 22 maggio qualunque, ci coglie ancora una volta impreparati. Ci pone dinnanzi a scene già viste, a commenti e aperture in prima pagina già lette. Eppure, in maniera quasi ciclica, ecco che l’ennesimo attentato al cuore dell’Europa ci scaraventa giù dai nostri letti non solo con l’idea di aver appena assistito a un incubo, dal quale difficilmente … Continua a leggere L’attentato di Manchester: l’ultimo sintomo di un sistema buonista fallimentare

Il marketing politico nell’era della post-verità e del “centrismo”

Ultimamente ci si era spesso domandati se la fine dei populismi euroscettici fosse effettivamente arrivata, ma la domanda che forse oggi appare più immediata è un’altra: che offerta politica si vorrà dare agli elettori dopo queste elezioni francesi? In relazione a quali ideali e valori? Continua a leggere Il marketing politico nell’era della post-verità e del “centrismo”

Grillo e il complicato rapporto con la libertà di stampa

Quando Grillo usava la mancanza di libertà di stampa per attaccare politici e giornalisti nessuno si sarebbe mai aspettato che, alla fine dei conti, sarebbe finito per diventare oggetto di aspre discussioni circa la “libertà di stampa”. Il giorno dopo la consueta classifica redatta da Report senza frontiere infatti, il leader pentastellato è finito per essere apostrofato come una delle cause principali dell’odierna limitazione della … Continua a leggere Grillo e il complicato rapporto con la libertà di stampa

Vinitaly 2017: “L’Emilia Romagna di Lambrusco e Sangiovese batte il Veneto del Prosecco”, ma non solo

Da un po’ di tempo a questa parte i consumatori chiedono vini di qualità, all’insegna della tradizione e della vicinanza al territorio. Vinitaly, la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino, anche quest’anno risponde presentandosi agli ospiti con un’offerta di primo piano sul panorama nazionale e internazionale.  Così, in questo ampio contesto costellato da 4273 azien­de, pro­ve­nien­ti da ol­tre 30 pae­si, a spiccare quasi immediatamente agli … Continua a leggere Vinitaly 2017: “L’Emilia Romagna di Lambrusco e Sangiovese batte il Veneto del Prosecco”, ma non solo